"Essere superstiziosi è da ignoranti, ma non esserlo porta male." (Eduardo De Filippo). Partendo da questo concetto, l'autrice cerca di vagliare le cause per cui, sin dalla nascita dell'uomo, alcuni colori, pietre, piante, parole, azioni siano oggetto di credenze popolari che li caricano di potenza negativa o positiva. Credenze che cambiano da popolo a popolo e di secolo in secolo, perché la superstizione non è un elemento stabile e concreto, ma una "variabile", diremmo in termini algebrici, che si adatta alle esigenze ed alle mentalità di un'epoca. Quindi per capire le origini di determinati atti che ripetiamo ancora oggi senza averne più memoria storica, come gettare una moneta in una fontana o non passare sotto una scala o, per gli ebrei, mettere un sassolino sulla tomba dei propri cari, l'autrice si è dedicata alla ricerca delle azioni che li hanno generati dall'inizio della storia dell'uomo. L'opera suscita l'interesse del curioso, ma coinvolge ed appassiona il lettore offrendo un panorama completo sulla superstizione in Occidente non disdegnando, all'occasione, di presentarsi come un vero manuale pratico e come tale anche consultabile nei singoli capitoli.

 

L'Autrice

Floreana Nativo spazia le sue ricerche nel mondo della saggistica per ritrovare l’origine delle religioni, dei miti, delle leggende, del pensiero dell’uomo. Con lo Scarabeo ha già pubblicato: I Tarocchi delle Principesse, I Tarocchi del Fuoco e Tarot of Sacred Feminine.
A questi studi sulla mitologia si affiancano saggi come: “Leggere i Tarocchi”, “La Superstizione dalla Mesopotamia all’Europa fra religione e magia”. Per la narrativa: “La cucina del delitto” Panda Edizioni e due libri, pubblicati su Amazon, “La materia in nero dei tarocchi” e “ Per sempre Inanna” anche in formato cartaceo.
Con Tra le righe libri  i saggi: In Nome degli Angeli, Superstizione e Leggere i Tarocchi.
Hanno parlato di lei: Il Corriere della Sera, La Repubblica, SETTE, IO Donna, Sirio, Dampyr, Il Messaggero Veneto, Il Piccolo, Il Friuli.
Sito: floreananativo.wix.com/flora

Superstizione. Tra malasorte, ragione, sorte e paura

SKU: ISBN: 9788832870152
€ 16,00Prezzo

Tralerighe libri editore

Marchio editoriale di Andrea Giannasi editore

Sede legale:

via Pisana Trav. I, 18 -

55100 Lucca

tralerighelibri@gmail.com

P.iva 09345201009

Codice SDI: W7YVJK9

Negozio online

Socials

Essere i primi...

Ricevi la nostra newsletter