Marco Trasciatti, obiettore di coscienza, tra i primi a promuovere il servizio civile, pacifista, studioso, ma soprattutto volontario al servizio degli altri per ANFFAS Lucca.

Un uomo la cui vita può essere riassunta nelle parole che introducono lo Statuto delle Nazioni Unite: «Mantenere la pace e la sicurezza internazionale, ed a questo fine prendere efficaci misure collettive per prevenire e rimuovere le minacce alla pace...».

Espressione di una cittadinanza attiva, viva e contagiosa, Marco Trasciatti ha lasciato un esempio che trova memoria in questo libro.

«Il rapporto uomo-armi è radicato nelle profondità della storia e non sarà certo una breve era di giovani obiettori più o meno convinti a rivoluzionarlo.

Ma la stagione europea degli obiettori di coscienza almeno un piccolo (e temporaneo) risultato lo ha raggiunto: ha allontanato dal possesso legale di armi e dalla loro produzione, centinaia di migliaia di giovani.

Non so se a livello di mercato si è visto, certo è che almeno nelle loro famiglie le armi circoleranno meno e la deriva americana sarà un po' meno vicina...»

 

Questa pubblicazione nasce dall'ampliamento e arricchimento dell'opuscolo che l'ANFFAS Onlus di Lucca stampò in occasione della morte di Marco.

Diverse persone con cui aveva collaborato ci hanno mandato altre testimonianze, per le quali le ringraziamo, come ringraziamo l'ANFFAS tutta e in particolare Roberto Dei che curò la realizzazione del libretto. 

Marco Trasciatti. Uomo di Pace

SKU: ISBN 9788832872095
€ 15,00Prezzo