"La signora di Grenoble" è un affresco che illumina i vari aspetti della società nella quale affondano le radici dell'autore. La vita di una piccola frazione della valle del Serchio è lo specchio nel quale si riflette gran parte dell'Italia del tempo. La vicenda si consuma a cavallo fra il XIX ed il XX secolo, in breve periodo: pochi anni densi di avvenimenti che scuotono la vita di una piccola famiglia, alle prese, come tante altre, con problemi che vanno dall'economia alle più sottili complicazioni psicologiche dei personaggi. Il vivere, o meglio, il sopravvivere nella quotidiana indigenza, spinge la protagonista a staccarsi da quell'ambiente e a sfidare un mondo sconosciuto e incerto. Ma la donna è determinata; e mentre viviamo il suo desiderio di visitare nuovi orizzonti, che la portano lontano dal suo ambiente iniziale, intorno a noi si aprono finestre sulla vita della comunità che le ha fatto da culla: i riti, la fede, la magia, la quotidiana maldicenza e l'aiuto reciproco; la forte identità che costringe quasi a non varcare precisi confini di comportamento, pena l'emarginazione dell'inosservante. E poi il sospetto per lo straniero, o per chi tale si rende.

 

L'Autore

Nato il 28 di agosto 1946, ha studiato ragioneria presso l’Istituto tecnico Commerciale Francesco Carrara di Lucca. Ha lavorato in  Poste italiane quale impiegato e direttore in diversi uffici della Media Valle del Serchio.  Nel 2006 ha pubblicato “Elio Carli l’uomo e l’alpino”, le memorie di guerra e di prigionia di un reduce di Russia. Poi sono usciti: “Fiori raccolti lungo la strada” (2008);  “Ricordando il passato quel triste” diario di prigionia di Giuseppe Giambastiani (2009).

 Con la Garfagnana editrice ha edito: “Castello 1908” (2011); “Quella Porta sempre chiusa” (2012); “La giunchiglia del monte Croce” (2014).
Con Tra le righe libri nel 2015 è uscito “L’ombra sulla gora” (2015), vincitore del Premio Prospektiva 2015, e “Memorie di Prigionia 8 settembre 1943 - 11 aprile 1945 (2014).
Ha partecipato al concorso Garfagnana in giallo nel 2014 come finalista è stato inserito nell’Antologia del giallo di quell’anno. Scrive per il periodico A.N.A della Sezione Pisa Lucca Livorno “Stella Alpina” del quale è redattore e collabora con il quotidiano on line Lo schermo di Lucca scrivendo racconti per la rubrica “Le storie di ieri”.  

(ebook) La signora di Grenoble

SKU: ISBN: 9788899735661
€ 4,99Prezzo

Tralerighe libri editore

Marchio editoriale di Andrea Giannasi editore

Sede legale:

via Pisana Trav. I, 18 -

55100 Lucca

tralerighelibri@gmail.com

P.iva 09345201009

Codice SDI: W7YVJK9

Negozio online

Socials

Essere i primi...

Ricevi la nostra newsletter