Uscito dalla Regia Accademia come Aspirante Ufficiale d'Artiglieria, nel 1915, dopo il corso accelerato di 86 giorni, Gustavo Weiss venne assegnato al Fronte della Carnia, Comando del XII Corpo d'Armata - Sezione Cartografica. Il compito dei militari della Sezione consisteva nel tenere continuamente aggiornata, in base ai dati reali sul terreno, la cartografia disponibile per i Comandi dell'artiglieria e della Fanteria sulla linea del Fronte. L'ufficiale ebbe modo di scattare numerose fotografie di trincee, batterie d'artiglieria, gruppi di prigionieri, una visita del Re Vittorio Emanuele III, alpini sulla neve in prima linea, e ancora panorami, paesi e aerofotografie. Ottantacinque scatti inediti della Grande guerra. Gustavo Weiss passò dal grado di Aspirante a quello di Sottotenente e poi Tenente nell'arco di pochi mesi: i Subalterni facevano presto a passare di grado sostituendo i predecessori feriti o caduti. Le testimonianze di guerra del Tenente Weiss si perdono poco prima dei tragici fatti di Caporetto; con lo sfondamento del Fronte della II Armata e il crollo dell'intero Fronte dell'Isonzo anche il XII Corpo d'Armata ripiegò verso l'Altopiano dei Sette Comuni.

 

L'Autore

Bruno Giannoni nasce, da babbo ferroviere e mamma pantalonaia, nel 1949 a Firenze, città che lascerà, non mai con l’animo, nel 1975 trasferendosi a Lucca per necessità familiari e di lavoro. Diplomato geometra nel ’68, servizio militare come Ufficiale di Fanteria, quindi Macchinista nelle Ferrovie dello Stato e infine pensionato. Militanza politica di base prima nel PSI e poi nel PCI, interrotta dai nuovi corsi della politica disgiunta dall’ideologia. Sposato con Livia, originaria di Fiume, due figli ormai adulti Alessandra e Nicola. Opere pubblicate: il saggio “Il Reggimento Cavalleggeri di Lucca (16°)”, seguito dal romanzo  “Ipotesi di Famiglia” pubblicati con Garfagnana Editrice; quindi i romanzi autobiografici “Tegole Spezzate” e “Ruote di Ferro”, l’album fotografico “La Grande Guerra attraverso le istantanee del Tenente Weiss”, il romanzo “La spiaggia di Minerva”, il saggio storico “Il Reggimento Cavalleggeri Lucca In Guerra”, pubblicati con l’editrice “Tra le Righe Libri”. Due racconti pubblicati sulle Antologie di Tra Le Righe Libri “Guida alla Saggezza” e “Essere donna oggi - 2016”. Ha pubblicato in passato alcuni articoli su armi da lancio storico/tradizionali in riviste di settore tedesche e italiane.

La sua intervista

La grande guerra attraverso le istantanee del tenente Gustavo Weiss

SKU: ISBN: 9788899141103
€ 20,00Prezzo

Tralerighe libri editore

Marchio editoriale di Andrea Giannasi editore

Sede legale:

via Pisana Trav. I, 18 -

55100 Lucca

tralerighelibri@gmail.com

P.iva 09345201009

Codice SDI: W7YVJK9

Negozio online

Socials

Essere i primi...

Ricevi la nostra newsletter