top of page

La partecipazione dell’Italia all’invasione dell’Unione Sovietica nell’estate del 1941 è uno dei punti più discussi della storia del nostro paese. Necessità più geopolitiche che militari spinsero Mussolini ad inviare prima il CSIR (Corpo di Spedizione Italiano in Russia) poi l’ARMIR (Armata Italiana in Russia), in un conflitto che terminò con una completa disfatta.

In questo saggio l’autore analizza, per la prima volta, l’impatto che questo evento bellico ha avuto sull’economia italiana.

Il libro si divide in due parti: nella prima è esposta la situazione economica dell’Italia e dei paesi ad essa alleati. Un focus specifico analizza parametri e calcoli dei costi sostenuti comparando la valuta dell’epoca a quella moderna per avere un quadro più chiaro e facilmente interpretabile.

La seconda parte si sofferma sull’interpretazione dei principali indicatori macroeconomici.

Questo studio permette di aggiungere un ulteriore tassello alla storia della Campagna di Russia.

 

L'Autore

Sono nato a Ravenna nel 1989 e ho sempre avuto una grande passione e curiosità per la militaria e tutto ciò che ne concerne. Grazie ad essa un giorno del 2015 ho notato nel fondo di un cassetto una fotografia di una persona che nemmeno sapevo esistesse fino ad allora. Un mio lontano parente, scomparso nel nulla durante la Campagna di Russia. La mia curiosità mi ha spinto ad intraprendere una ricerca che ha via via dato sempre più risposte a quesiti irrisolti da ormai troppo tempo ma, mancando l’elemento chiave dell’ufficialità delle testimonianze, il responso finale rimane sempre quello che più di tutti lascia l’amaro in bocca: “disperso in località ignota”. Ho studiato economia e commercio all’Università di Bologna ove mi sono laureato nel 2019 e ho deciso di fare la tesi per dare una risposta ad una delle domande più generiche a cui nel corso degli anni sono state date le risposte più disparate senza mai compiere un vero studio al seguito: a cosa ha portato quanto accaduto tanti anni fa là, dove l’erba è alta come a casa mia? Ciò è stato reso possibile grazie alle conoscenze che sono stato in grado di acquisire durante gli studi universitari unite alla passione e alla ricerca di cui sopra.

L’impatto della Campagna di Russia sull’economia italiana

SKU: ISBN 9788832873467
€ 16,00 Prezzo regolare
€ 15,20Prezzo scontato

sconti continuativi 5%

bottom of page