Mussolini, Hitler e Stalin i tre dittatori che hanno segnato il Novecento, provocando guerre, genocidi, distruzioni, massacri. Tre dittatori che in gioventù mostrarono segni di una passione verso l'arte che oggi possiamo conoscere, leggere e mostrare. Tre dittatori che potendo scegliere però tra il bene - rappresentato dalla forza artistica e dalla bellezza - e il male, scelsero il male. Il libro "L'amante del Cardinale" di Benito Mussolini, gli scorci di Vienna - ma anche i disegni di Pinocchio, Mammolo e Cucciolo - di Adolf Hitler, le poesie "georgiane" di Stalin, si offrono al lettore in questo saggio che racconta le passioni artistiche dei tre giovani. Il libro di Mussolini, i quadri di Hitler e le poesie di Stalin sono ancora poco noti, e ci aiutano a capire come nulla sia banale nella genesi del male.

 

L'Autore

Francesco Bennardo (Agrigento, 8 aprile 1987) è insegnante di Storia e Filosofia nei licei. In precedenza ha pubblicato le raccolte poetiche Invettive apotropaiche (Temperino Rosso, 2015) e Colpi di grazia (Aletti, 2017) ed il saggio storico La massoneria siciliana nel XIX secolo (Antipodes, 2016). Attualmente vive e lavora ad Alba, città in cui si impegna come divulgatore culturale, organizzatore d'eventi e presentatore di incontri a tema letterario.

(ebook) Il diavolo e l'artista

SKU: ISBN: 9788832281095
€ 4,99Prezzo

Tralerighe libri editore

Marchio editoriale di Andrea Giannasi editore

Sede legale:

via Pisana Trav. I, 18 -

55100 Lucca

tralerighelibri@gmail.com

P.iva 09345201009

Codice SDI: W7YVJK9

Negozio online

Socials

Essere i primi...

Ricevi la nostra newsletter