Le cronache di vite sospese sono una specie di Antologia di Spoon River, infinitamente minore, ma che rende voce a chi non c'è più e che, senza questo schedario, sparirebbe per sempre. Il Nando, il Pollo, il Caioffa, il Cinquini, il Ciapetti, il Tani, il GluGlu, il Carnera, il Tartaglia, il Pancino, non sono solo personaggi e frequentatori di un bar, ma sono storie che sovrapposte ad altre fanno la storia di un paese. E fanno storie di resistenze umane. La narrazione è tesa a tenere in vita un passato remotissimo, così come il mondo che è stato quel bar di Castelnuovo di Garfagnana, che non esiste più, ma che allo stesso tempo ci sarà per sempre, in bilico tra una realtà finita e un ricordo incancellabile. Il Bar Aurora alla fine diventa un non luogo dove raccontare le umanità di un paese della Garfagnana, che però potrebbe essere la periferia di Roma negli anni settanta o quella di un paesotto della pianura padana.

 

L'Autore

Pierluca Rossi è un documentarista che ha attraversato 130 paesi, anche in maniera sportiva ed avventurosa, raccontandoli con arte e passione attraverso le immagini dei suoi filmati.
Ha attraversato in bicicletta i 200 chilometri del ghiacciaio Vatnajokull, in Islanda. Ha volato in parapendio sulle dune del Temet, in Niger.
Ha attraversato quasi tutti i deserti del mondo e conosciuto le popolazioni più diverse. Con la sua fida telecamera ha messo   insieme un archivio video di 3000 ore. Ha vissuto 5 mesi in camper per coprire i 30mila chilometri del geniale itinerario Castelnuovo di Garfagnana-Sikkim.

Leggi l'intervista all'autore

 

Il bar Aurora. Cronache di vite sospese

SKU: ISBN: 9788899141271
€ 15,00Prezzo

Tralerighe libri editore

Marchio editoriale di Andrea Giannasi editore

Sede legale:

via Pisana Trav. I, 18 -

55100 Lucca

tralerighelibri@gmail.com

P.iva 09345201009

Codice SDI: W7YVJK9

Negozio online

Socials

Essere i primi...

Ricevi la nostra newsletter