L’Antologia Criminale con i racconti finalisti del premio Garfagnana in Giallo Barga Noir, tra scrittrici e scrittori smarriti, luridi, inzaccherati, lordi di storiacce nere, con commissari e lacrime, treni vuoti e notti interminabili. Tra vendette e paura, ma soprattutto dentro la vita quotidiana lenta e monotona che si tinge di rosso quando alla porta bussa spesso un passato terribile e cattivo. Mai perdere le speranze: prima o poi il crimine invade anche gli spazi più nobili del nostro piccolo mondo.

In questo libro: “L’occasione” di Tommaso Sala; “Tannhäuser” di Alessandro Chiometti; “Via del trionfo” di Daniele Fontani; “La teoria del ragno” di Barbara Ghedini; “Omissione di soccorso” di Giuliano Fontanella; “Mi sentivo sola” di Giovanni Lamanna; “Come rugiada sulle foglie di caffè” di Manuela Malchiodi; “La rieducazione” di Maria Bellucci; “La sfortuna di Ferragosto” di Angela Borghi; “Il Treno” di Coalberto Testa; “Dark Lady” di Federica F. Altavilla; “Alberi lucchesi” di Stefano Camedda; “Il nero della lista” di Daniele Torquati; “La scelta di un padre” di Alessia Corazzi; “L’uomo nero” di Daniela Zecchetti; “Ovunque tu sia” di Giuliana Ricci; “Buzzati e il caso dell’abete scomparso” di Riccardo Lana; “L’ultimo treno della notte” di Emiliano Bezzon; “Il treno del nord” di Marco Bonini.

Garfagnana in giallo. Antologia criminale 2022

SKU: ISBN 9788832872354
€ 16,00Prezzo