Un libro spigoloso, crudele, che mostra l'amore al tempo del consumo. In questa raccolta di racconti la bellezza dei mondi interiori si mostra fragile, di fronte alle crudeltà delle esistenze che vagano alla costante ricerca di un abbraccio, di un bacio, un sorriso. Quando leggiamo Monica Dini tutto ci sembra nostro e così le gioie, le paure, i disastri e i successi, si mescolano in un unico fuoco. Le donne sono fragili, ma anche solitarie lungo un paesaggio umano che non vede altre esistenze in vita. Gli uomini, nudi, carne mobile, tentano di essere riparatori di tremende ferite. Sono loro le protagoniste, nel bene e nel male, come lei che si racconta: "Ormai era tardi per tornare indietro. Sapeva di una stalla abbandonata. Seguì il sentiero di destra e la raggiunse. Su un lato della costruzione c'era una mangiatoia scavata in un grande tronco. Stava al riparo sotto una grondaia di lamiera. Aprì lo zaino e buttò il sacco a pelo nella mangiatoia. Avrebbe dormito lì, a giorno sarebbe tornata a casa. Nessuno avrebbe mai saputo niente. Poi pianse senza rumore come il fondersi del ghiaccio. Pianse per le sue illusioni e per quelle dei suoi figli. Per le umiliazioni. Per l'ingenuità."

 

L'Autrice

Monica Dini vive e lavora a Camaiore paese della campagna toscana.  
Ha pubblicato le raccolte di racconti brevi Sulle Corde (2006 Società Speleologica Italiana) e Leggerezze (2008 Besa).
Ha collaborato con la rivista on-line Sagarana diretta da Julio Monteiro Martins.
È stata più volte ospite della rivista on-line El-Ghibli diretta da Pap Khouma, del sito Nuove Tendenze di Oriana Rispoli,  della rivista cartacea Prospektiva di Andrea Giannasi, dello Stralunario di Alessandro Trasciatti.

Angoli acuti

SKU: ISBN: 9788899141813
€ 14,00Prezzo

Tralerighe libri editore

Marchio editoriale di Andrea Giannasi editore

Sede legale:

via Pisana Trav. I, 18 -

55100 Lucca

tralerighelibri@gmail.com

P.iva 09345201009

Codice SDI: W7YVJK9

Negozio online

Socials

Essere i primi...

Ricevi la nostra newsletter