Potrà l'uomo comprendere l'opportunità di miglioramento? Riusciremo a stringere la mano tesa per superare le crisi dell'odio, delle guerre, della violenza, della disuguaglianza e dell'abbandono dei più deboli? Sono stati sufficienti trentasette giorni senza aerei per fermarci e guardarci dentro?

Alessio Vanni indaga il proprio intimo meccanismo disegnando il "durante" dell'emergenza legata al Coronavirus. Emerge un libro che ascolta il respiro del mondo e cerca la scintilla per muovere il cambiamento.

Un libro delicato, che avvolge il lettore verso le vette maestose e irraggiungibili della conoscenza.
 

L'Autore

Alessio Vanni è nato a Castelnuovo di Garfagnana il 10 gennaio 1995. Laureato ad ottobre del 2018 presso il Conservatorio Arrigo Boito di Parma (Corso Jazz indirizzo Popular), nella vita fa il musicista come tastierista, cantante ed autore dei testi del gruppo Staindubatta, una band di musica ambient, postrock ed elettronica la cui particolarità risiede nell’utilizzo del dialetto garfagnino come lingua esclusiva per le proprie canzoni. Ad agosto del 2019 realizza con Staindubatta il tour ad impatto zero “Live in Palèo” suonando in suggestive località della Garfagnana. La particolarità di tale tour è stata l’utilizzo di cuffie silent fornite al pubblico per rispettare il silenzio della natura in cui i concerti si sono svolti e la completa autonomia energetica per alimentare gli strumenti sfruttando batterie ricaricabili.

A dicembre dello stesso anno escono anche il disco “Live in Palèo” ed il film “Palèo”, entrambi estratti dal tour estivo che verranno resi disponibili su tutti i digital store e in alcuni cinema indipendenti di tutta Italia.
 

37 giorni senza aerei

SKU: ISBN: 9788832871289
€ 14,00Prezzo

Tralerighe libri editore

Marchio editoriale di Andrea Giannasi editore

Sede legale:

via Pisana Trav. I, 18 -

55100 Lucca

tralerighelibri@gmail.com

P.iva 09345201009

Codice SDI: W7YVJK9

Negozio online

Socials

Essere i primi...

Ricevi la nostra newsletter