Lord George Gordon Byron fu uno dei quei 'grandi' eroi che mise se stesso al 'servizio' degli ideali di 'uguaglianza', 'libertà', 'indipendenza'; un uomo che in una breve vita concentrò al massimo l'impegno etico, lottando contro i soprusi e la tirannia, in madrepatria, come all'estero. Byron visse nel totale rifiuto del mondo aristocratico detentore dell'autorità, sia in campo politico sia letterario, e non perse mai l'occasione di mostrare in pubblico il suo risentimento, attraverso discorsi e invettive. Ebbe in odio la classe politica Inglese che faceva un uso personale del potere e che non considerava le 'urgenti necessità' di coloro che riuscivano a malapena a sopravvivere. La forte compassione di cui era dotato, lo portò ad abbracciare con devozione, la 'causa' di coloro che erano vittime del destino, facendo della propria vita una 'missione'.

Don Juan. Lord Byron contro la corrotta società inglese

SKU: ISBN: 9788832870015
€ 15,00Prezzo

Tralerighe libri editore

Marchio editoriale di Andrea Giannasi editore

Sede legale:

via Pisana Trav. I, 18 -

55100 Lucca

tralerighelibri@gmail.com

P.iva 09345201009

Codice SDI: W7YVJK9

Negozio online

Socials

Essere i primi...

Ricevi la nostra newsletter